seguici su
 

 
Torino, Giovedì 20 Giugno 2019
Percorso: Home | Eventi | Torino Fringe Festival 2015
Torino Fringe Festival 2015
Condividi su Facebook
Torino Fringe Festival 2015
Dal 7 al 17 maggio 2015, in diversi luoghi della città, si svolge la terza edizione del Torino Fringe Festival con la partecipazione di 40 compagnie.

Gli spettacoli proposti verranno replicati per 9 giorni con orari diversi, per un totale di circa 500 repliche. Il Festival propone 4 seminari tenuti da grandi professionisti ed aperti a tutti, professionisti e non, grandi e piccini.
INFO EVENTO
Torino
dal 07/05/2015 al 17/05/2015

Biglietteria è presso AMANTES in Via Principe Amedeo 38 – Torino
Tel. 388.3425483 / 366.9354219 (info e prenotazioni )

Sito dell'evento

Ingresso:
Biglietteria Spettacoli presso AMANTES in Via Principe Amedeo 38 o presso il locale dello spettacolo
INTERO: € 8,00
BAMBINI: (fino a 10 anni) € 5,00
Sono previsti abbonamenti acquistabili solo presso AMANTES - Torino


Altri eventi di questo tipo nelle categorie:
Manifestazioni
Festival
Spettacoli
Spettacoli di strada
Dal sapore fine e delicato, il formaggio Raschera è uno dei DOP piemontesi. A seconda del luogo di produzione è denominato Raschera di alpeggio o semplicemente Raschera.
Continua qui >>
Dal 1959 Giovando Gioielli lavora a Torino con i grandi nomi dell'orologeria, della gioielleria e dell'argenteria. Adesso grazie al sito e-commerce i suoi preziosi articoli vendono spediti in tutta l'Italia. Continua qui >>
Torino Fringe Festival 2015

Dal 7 al 17 maggio 2015, dieci giorni di invasioni teatrali con spettacoli, performances, eventi speciali, feste, workshop e incontri nel cuore di Torino in occasione della terza edizione del Torino Fringe Festival. Con la partecipazione di 40 compagnie di cui 6 straniere.

IL TORINO FRINGE FESTIVAL 2015 IN BREVE: 
 
Mercoledì 6 maggio Aperitivo di buon auspicio da Amantes.
Dal 7 al 10 maggio e dal 13 al 17 maggio: spettacoli di ogni genere e per tutti i gusti in scena per tutta la città dalle ore 18,30 in avanti. Laboratori, performance ed eventi speciali.
9 maggio: parata per le vie della città e Fringe Fever Party al Cecchi Point.
11 maggio: incontro per artisti e operatori ed evento speciale teatrale gastronomico al Circolo Esperia.
12 maggio: Assaggi d’assurdo Fringe edition: evento speciale al Marte. 
14 maggio:  Fringe PortaFortuna al Circolo Esperia
16 maggio: Bye Bye party al Cubo –Officine Corsare.
7, 8, 10, 13, 15, 17  maggio: dopo spettacoli all'Amantes per AfterFringe con djset.
 
I LUOGHI DEL FESTIVAL
 
Garage Vian – Via Castelnuovo 10
Samo – Corso Tortona 52
Cubo – Officine Corsare – Via Pallavicino 35bis
Magazzino sul Po – Murazzi del Po, lato sx.
Unione Culturale Franco Antonicelli – Via Cesare Battisti 4
BlahBlah – Via Po 21
Spazio Ferramenta – Via Bellezia 8/g
Teatro Officina - Cecchi Point - Via A. Cecchi 17
Officine Creative – Cecchi Point – Via A. Cecchi 17
Arca – Via Assarotti 6
 
BIGLIETTERIA DEL FESTIVAL
 
Gli spettacoli nei locali sono a pagamento.
Per gli spettacoli Tostreet non è previsto biglietto e non è necessaria la prenotazione.
 
Biglietteria è presso AMANTES in Via Principe Amedeo 38 – Torino
 
Attiva dal 7 maggio al 17 maggio tutti i giorni dalle ore 14.00 alle ore 21.00
Il 6 maggio apertura straordinaria dalle 19.00 alle 21.00
L’11 maggio la biglietteria resterà chiusa 
 
MODALITÀ DI PRENOTAZIONE
È possibile prenotare i biglietti dal 15 aprile telefonicamente chiamando i numeri:
388.3425483 / 366.9354219
oppure mandando una mail all’indirizzo:
biglietteria@tofringe.it
 
I biglietti per gli spettacoli in scena la sera stessa possono essere acquistati presso la biglietteria entro le ore 17.00 (oppure dalle 17.30 direttamente presso il locale dello spettacolo).
Presso i locali durante il Festival, dalle ore 17.30 si possono acquistare solo i biglietti per gli spettacoli in programma nel locale stesso.
 
BIGLIETTI - TIPOLOGIA E PREZZI
INTERO: € 8,00
BAMBINI: (fino a 10 anni) € 5,00
CARNET ONESTO: (5 biglietti) € 35,00
CARNET 30 E LODE: (5 biglietti per studenti fino a 26 anni) € 30,00
 
Gli abbonamenti sono acquistabili esclusivamente in biglietteria.
 
In tutti i Circoli ARCI che accolgono gli spettacoli TO.FRINGE, durante i giorni del Festival negli orari di spettacolo, NON sarà richiesta la tessera ARCI.

Il Torino Fringe Festival 2015 è stato ideato e creato da una direzione artistica e organizzativa composta da 10 compagnie teatrali, artisti e giovani professionisti attivi sul territorio: Crab Teatro, Fools, Il Cerchio di Gesso, Kataplixi Teatro, Le Sillabe, Officina Per la Scena, Onda Larsen, La TurcaCane, Compagnia GenoveseBeltramo, Performing Club e Gian Luigi Barberis, Marco Intraia.

Il Festival è stato realizzato con il sostegno e la collaborazione della Regione Piemonte e della Comune di Torino.Sponsor tecnico Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani di Torino.
Tutti gli spettacoli
al TEATRO OFFICINA-hub CECCHI POINT
Via Antonio Cecchi, 17

La TurcaCane- Torino
PIERINO E L’OMBRA DEL LUPO
Fiaba per voce, ombre e pianoforte

Di e con La TurcaCane
Voce recitante: Corinna Costa
Pianoforte Giampaolo Torchio
Ombre: Alice De Bacco e Anna Guazzotti

Nel 1936, quando “Pierino e il lupo” andò in scena per la prima volta, fu un fiasco totale, oggi è una delle più celebri opere di musica classica per bambini.

Di versioni ne esistono tantissime: per il cinema, per il teatro, per il balletto. Questa è la nostra: un pianoforte che fa le veci dell’orchestra, una voce recitante e delle ombre.

Impreziosire l’opera di Prokofiev con il teatro d’ombre è una scelta che va oltre la semplice educazione all’ascolto stimolando l’immaginazione dello spettatore attraverso suggestioni derivate da colori, luci e sagome che creano una sorta di libro illustrato perennemente in movimento.

Orari repliche: dal 7 al 10 maggio ore 18:00 - dal 13 al 17 maggio ore 18:00


La Zattera- Torino
LA STORIA DI BEBBO, PIRONE, CATERINA ED IGNAZIO E DELL’ARTE DI MARCELLA NEL SERVIRE LE PRUGNE

Autore: Aliosha Massine
Regia: Aliosha Massine
Con: Marcello Spinetta, Aliosha Massine, Giulia Cammarota, Marta Cortellazzo Wiel, Christian Di Filippo
Luci, musiche, costumi: La Zattera

Pirone, un contadino ammaestrato da Marcella, spodesta Bebbo dal trono, trovandosi costretto a fronteggiare la minaccia di Ignazio: un folle che spaventa il bestiame con il suo progetto di farsi costruire una nave dove l’umanità possa perdersi nell’ oblio. La seducente Caterina farà squadra con Marcella, ed insieme all’insicurezza delle bestie ed alla paura dei funzionari, arriveranno al trono, mentre la nave di Ignazio affonderà nell’abisso.

Orari repliche: dal 7 al 10 maggio ore 19:30 -  dal 14 al 17 maggio ore 21:00


TIDA - ThéâtreDanse - Aosta
LA SCELTA – BEATI PAUPERES IN SPIRITU – ECKHART PROJECT

Di e con Marco Chenevier
Luci: Andrea Sangiorgi
Costumi: Sandrine Philippe

Il performer, dovendo realizzare uno spettacolo su MeisterEckhart, si rende conto della difficoltà dell'operazione quando ormai è stato accettato l'incarico. Il malessere e le riflessioni vengono condivisi con il pubblico in modo leggero e divertente. La vita del mistico e la sua ricerca del distacco si intrecciano con una riflessione sul ruolo dell'arte contemporanea nella società odierna: forse Eckhart anche oggi verrebbe tacciato di eresia, non dalla Chiesa, ma dal Mercato.

Orari repliche: dal 7 al 10 maggio ore 21:00 - dal 13 al 17 maggio ore 19:30


Movin’_Off_Project_Dance_Company - Firenze
TRANE. AL POSRO DELLA LIBERTA’

Autore e regia / EndroBartoli
Con / Federica Cracco, Giulia Clementi, Teresa Bagnoli, Maria Filieri, Marta Rubichi, Graziana Marzia, Valentina Cipelli
Luci / Gabriele Termine per Luce Attiva
Co-produzione Movin’_Off_Project_Dance_ Company / Festival Danza Estate 2013(Bergamo)
con il sostegno del Centro Artistico Il Grattacielo (Livorno)

Con il filtro di occhi e gesti contemporanei "Trane" prende liberamente spunto dalla vita di John Coltrane. Lo Spettacolo è il prodotto di contaminazioni di tecniche e stili per un linguaggio artistico estremamente innovativo ed all’avanguardia. Un tappeto sonoro che talvolta ne evoca alcuni dei suoi momenti più creativi, ispirati e sublimi.

Orari repliche:  dal 8 al 9 maggio ore 22,30 - dal 13 al 17 maggio ore 22,30


Tutti gli spettacoli
alle OFFICINE CREATIVE-hub CECCHI POINT2
Via Antonio Cecchi, 17

Lavoro Nero Teatro/Cristiano Nocera - Catania/Strasburgo
RIDING BUK
Confessioni private di un uomo disubbidiente sotto il falso pretesto di un recital bukowskiano

Di e con Cristiano Nocera
Luci: Giuliano Lo Faro
Costumi: JohanneMaitre

RidingBuk è una via di mezzo tra un tributo allo scrittore Charles Bukowski e una confessione intima dell’attore-autore. Il punto di partenza è l’enorme quantità di scritti che Bukowski ci ha lasciato e che continuano ad essere pubblicati anche postumi. Il percorso è un setaccio autoriale, una sorta di vaglio attraverso il quale viene trattenuto soltanto ciò che con forza resiste alla rilettura: il punto di contatto tra lui e me, il punto di contatto tra il suo contesto e il mio. L’approdo è uno spettacolo eterogeneo, un collage arbitrario e coerente della sua opera e della mia realtà.

Orari repliche: dal 7 al 10 maggio  ore 21:00 - dal 15 al 17 maggio  ore 19:30


Santibriganti Teatro- Torino
UN POSTO PER VOLARE
Opera lieve per Tenco e Pavese

Autore: Orlando Manfredi
Regia: Orlando Manfredi e Luca Occelli
Interpreti: Orlando Manfredi e Luca Occelli
Luci: Marco Ferrero
Musiche: Orlando Manfredi
Consulenza artistica: Mauro Piombo

Come succede negli incontri magici, i due attori vanno a sbattere, ancora bambini, nelle parole di Tenco e di Pavese (pensa la sfiga). Da quel momento il corso delle loro vite prenderà inquietanti forme pavesiane e tenchiane. Ma il fatto è che Tenco e Pavese parlano attraverso un disarmante autobiografismo il linguaggio dell’universale. Orlando Manfredi e Luca Occelli danno vita alla storia di un Epigono - chiamato il Nostro - che cerca con esiti tragicomici di replicare le grandezze e i fallimenti, l’arte e la vita dei due idoli piemontesi.

Orari repliche: dal 7 al 10 maggio ore 22:30 - dal 13 al 17 maggio ore 21:00


Quintatinta- Torino
IMMAGINARIA
ImproPuppet

Di e con Daniela Lusso, Roberto Garelli, Annalisa Arione, Stefano Gorno, Lara Mottola, Andrea Siciliano, Simona Guandalini e Carmen Maimone
Da un’idea di Yann Van DenBranden, Coach
Manipolazione Gianluca Di Matteo

Immaginaria porta sul palco una magia, in una performance tra attori e puppet totalmente improvvisata. Lo spettacolo nasce nel 2014 all’interno del Festival Internazionale di Improvvisazione Teatrale Istantaneo grazie all’esperienza dell’improvvisatore belga Yan Van DenBranden, del burattinaio Gianluca Di Matteo e della compagnia Quinta Tinta. Immaginaria lavora nel doppio campo dell’improvvisazione e dei pupazzi ed è uno spettacolo unico nel suo genere, adatto a tutte le età. I più giovani adoreranno la fantasia dei puppet, gli adulti la freschezza e l’ironia dell’improvvisazione.

Orari repliche: dal 7 al 10 maggio ore 19:30 - dal 13 al 17 maggio ore 22:30


(S)CRIPT
Performance fotografica/teatrale a cura di / Sergio Sasso

(S)cript è un codice scatenante. La traccia di un’emozione sul viso prodotta dalla forza delle parole. Rubata, intrappolata e cristallizzata nei pixel di un’immagine.

La performance, della durata di un minuto, si svolgerà per uno spettatore per volta.

Orari repliche: dal 7 al 10 maggio e dal 13 al 17 maggio dalle ore 20,00 alle ore 22,00


PALCO APERTO

L’associazione Slip dal Novembre 2014 organizza all’interno del calendario Hub Multiculturale Cecchi Point delle serate di intrattenimento di circo, teatro e qualsiasi altra forma di arte contemporanea, denominate Palco Aperto.

Vogliamo offrire un format per un pubblico vario. Vogliamo catturarlo e affascinarlo con un ventaglio misto di opportunità.

Orario: 7 maggio, alle ore 22.30 Ingresso gratuito


Tutti gli spettacoli
all'ARCA
Via Assarotti, 6

Laura Landi - Firenze
FRATELLI APPLAUSI
Le straordinarie avventure di uno sfortunato principe e del suo pubblico

Di: Laura Landi
Interpreti: Margherita Fantoni, Carlo Gambaro, Laura Landi
Scene e pupazzi: Laura Landi
Luci: Corrado Meloni e Siani Bruchi
La partecipazione al Torino Fringe Festival è possibile grazie alla collaborazione con Teatri d'Imbarco ( Firenze)
Spettacolo finalista al Premio Scenario Infanzia 2012. La partecipazione al Tofringe è possibile grazie alla collaborazione con Teatri d'Imbarco (Firenze).

"Fratelli Applausi" racconta agli spettatori di ogni etˆ la travolgente storia di uno sfortunato principe-attore il quale, alla ricerca del vero amore, viaggia per terra, per mare e fin sulle stelle, in una poetica e ironica rivisitazione del mito e del suo immaginario. Le avventure dell’eroe vengono attentamente seguite da alcuni insoliti spettatori: tre uccelli vengono portati (o meglio scaraventati) in una gabbia che assomiglia "stranamente" ad un palchetto di teatro.

Orario: dal 7 al 10 maggio ore 18:00 -  dal 13 al 17 maggio ore 18:00


Lorenzo Bartoli- Torino
SALVO BUON FINE
Bisognerebbe anche occupare le banche

Di e con: Lorenzo Bartoli
Musiche: Massimiliano Bressan e Massimo Valerio
Scena: Manuela Savioli
Luci: Massimiliano Bressan
In collaborazione con A.C.T.I. Teatro Indipendente

All’improvviso i piani cambiano, misteriosamente. La generazione è stata attraversata, altroché se è stata attraversata. Di padre in figlio. Esiste un momento chiaro, violento, limpido, in cui ci si accorge che tutto è cambiato. Salvobuonfine (bisognerebbe anche occupare le banche) nasce da una reazione, dalla perdita, dalla morte, dall’assurda condizione disumana di necessaria lucidità, quando non ci sarebbe nulla di più umano che perdersi nel dolore. Da una grande amarezza e dal tentativo di addolcirla con il pretesto di una grandiosa incazzatura.

Orari repliche: dal 7 al 10 maggio ore 19:30 - dal 13 al 17 maggio ore 21:00


Dario Benedetto - Torino
EDOARDO MANI DI FORCIPE

Di e con: Dario Benedetto

Tim Burton disse di aver scritto Edward Mani di Forbice per esorcizzare il fatto di essere stato un ragazzino distruttivo.

Il forcipe è una pinza in grado di estrarre il feto quando le cose si mettono male. La maggior parte delle volte fa danni irreversibili. Eppure il suo scopo è buono, è fatto con ottime intenzioni. Ma lo fa male.Per questo ti chiamerò Edoardo Mani di Forcipe. Tu hai dei sentimenti buoni, delle idee generose. Ma le fai male.

Orari repliche: dal 7 al 10 maggio ore 21:00 - dal 13 al 17 maggio ore 22:30


Le Sillabe - Torino
MAIFEMILI
Spettacolo tragico-comico.poetico su cose di famiglia

Di e con: Giorgia Goldini
Regia: Anna Meacci
Scene e costumi: Lucia Giorgio
Disegno luci: Agostino Nardella
Produzione: Stefano Mascagni

Un monologo a più voci, comico e tragico, assurdo, poetico, a tratti impossibile così come solo la mente di un bambino potrebbe crearlo.

"All’inizio inizia lo spettacolo e si parte con una foto di mio papà.

In alcuni punti fa ridere e piangere contemporaneamente, che come concetto mi ricorda l’arcobaleno, come quello che avevo sulle mie scarpe di vernice lilla. Bellissime, numero 25.

In altri punti ti fa sentire che in fondo non sei solo perché anche le famiglie degli altri sono strane, non solo la tua. Dura un’ora. E poi alla fine ti accorgi che tutto è possibile. Che non vorrei essere di parte, ma secondo me non è poco".

Orari repliche: dal 7 al 10 maggio ore 22:30


Tutti gli spettacoli
allo SPAZIO FERRAMENTA
Via Gian Francesco Bellezia 8g

Davide Lorenzo Palla - Milano
OTELLO UNPLUGGED

Di e con: Davide Lorenzo Palla
Musiche: Tiziano Cannas
 

Un moderno cantastorie accompagnato dal vivo dal suo fido musicista conduce il pubblico alla ri-scoperta di un classico di tutti i tempi: Otello di W. Shakespeare. Un monologo in cui lo spettatore viene accompagnato alla scoperta dei meccanismi scenici che portano Otello ad uccidere sua moglie dopo essere stato circuito dal perfido Jago. Un Otello leggero e fruibile che però non rinuncia a parlare di un importante tema purtroppo ancora attuale: quello della violenza sulle donne e del femminicidio.

Orari repliche: 7, 9, 10 maggio ore 19:30 -  dal 13 al 17 maggio ore 21:00


Angelo Colosimo - Bologna
BESTIE RARE. Semi-Dramma in lingua calabra.

Di e con: Angelo Colosimo
Regia: Roberto Turchetta
Luci: Nicola Caccetta
Musiche: Marianna Murgia
In collaborazione con Wobinda Produzioni- I vulcani s.r.l.

E' la storia di un bambino che si trova catapultato in una situazione paradossale.Una semplice marachella dai risvolti tragicomici fa emergere il substrato culturale cinico e spietato di un piccolo paesello della Calabria pronto a giudicare e condannare senza remore, anche se l’imputato del “tribunale popolare” è poco più di un bambino.Quello che all’inizio sembra un semplice gioco da ragazzini, fatto per ammazzare il tempo, si rivelerà poi un gesto calcolato di vendetta. Una storia di pedofilia, soprusi e uomini apparentemente virtuosi.

Orari repliche: dal 7 al 10 maggio ore 21:00 - dal 13 al 17 maggio ore 22:30


Ondalarsen - Torino
THE QUIRINAL. L’irriverente terzo episodio di Crisi: istruzioni per l’uso

di Lia Tomatis
regia: Alberto Oliva
produzione: ONDA LARSEN
interpreti: Riccardo De Leo, Gianluca Guastella, Luciano Faia, Lia Tomatis
Musiche: Paolo Bertino
Video: Domenico Conte

È l’era della democrazia diretta, arriva THE QUIRINAL!, il nuovo talent show per diventare Presidente della Repubblica! Ed ecco che le porte della “casta” si schiudono all’uomo comune: Mario. Il nostro eroe si ritrova suo malgrado a rincorrere la carica di Presidente della Repubblica, in un sistema elettorale del tutto nuovo, forse un po’ assurdo e meno competente ma sicuramente molto Pop. Una commedia divertente e sfrontata sulla politica dell’immagine e sulla cultura mediatica in Italia.

Orari repliche: dal 7 al 10 maggio ore 22:30 - dal 13 al 17 maggio ore 19:30


Tutti gli spettacoli
all'Unione Culturale Franco Antonicelli
Via Cesare Battisti, 4

CHRONOS3 - Milano
LA MIA MASSA MUSCOLARE MAGRA

Autore: Tobia Rossi
Regia: Manuel Renga
Assistente alla regia e video editing: Andrea Finizio
Interpreti: Daniele Pitari
Luci e scene: Aurelio Colombo

Commedia surreale che racconta di Dario,aspirante attore trentenne, che galleggia in una routine di sesso occasionale grazie a Grindr, la app celeberrima nella comunità gay. Durante una forsennata nottata in discoteca conosce Luca, enigmatico stilista, per il quale perde totalmente la testa: la scoperta dell’amore costringe Dario a guardare dentro la più profonda delle sue ferite scatenando una guerra tra mondo virtuale e mondo reale. Un monologo scandito in quadri. 10 minuti: il tempo consentito per ogni intervento ai partecipanti al gruppo di auto aiuto che Dario frequenta.

Orari repliche: dal 7 al 10 maggio ore 21:00 - dal 13 al 17 maggio ore 18:00


Compagnia GenoveseBeltramo - Torino
IO SONO LA LUNA. Percorsi sull’obesità

Scritto e diretto da Savino Genovese
Con VirenBeltramo e Savino Genovese
Costumi Roberta Vacchetta
Suoni MaxBellarosa

Un uomo e una donna vivono il proprio percorso sull’obesità in maniera speculare, offrendo allo spettatore un fitto ventaglio di punti di vista su uno dei mali più pericolosi e ignorati del nostro tempo. “E’ un’ondata dI tenerezza, capace di trasformare il disagio in pura poesia.” (M.L.Schito, Recensito.net) “Uno spettacolo toccante, leggero e pesante allo stesso tempo. Dove viene affrontato con onestà e senza retorica il tema dell’Obesità” (V.Versino, lanouvellevague.it)

“I due brillanti interpreti, tra momenti di effervescente comicità e frangenti di amara consapevolezza, catturano totalmente lo spettatore.” (C.Matera, dramma.it).

Orari repliche: dal 7 al 10 maggio ore 18:00 - dal 13 al 17 maggio ore 22:30


Libera scena ensamble/ Teatri Associati di Napoli - Napoli
SIGMUND E CARLO

Autore:AntonioBuonanno
Regia: Niko Mucci
Interpreti: Roberto Cardone – Niko Mucci
Luci:Gennaro Maria Cedrangolo
Musiche: Luca Toller
Costumi: Barbara Veloce

Un viaggio grottesco nello sgretolamento delle ideologie, una sorridente accusa sulla responsabilità collettiva, un delirio di attori ormai fuori forma pronti a piangere e ridere pur di tirare il pubblico dalla propria parte. Con nevrotico Roberto Cardone nel ruolo di Freud e Niko Mucci, con un Marx

caciarone ed invadente in un testo mai rappresentato prima. Una riflessione sul ruolo dell’attore in una società mascherata da divertissement. E un colpo di scena finale che metterà in discussione quanto immaginato dal pubblico sino a quel momento...

Orari repliche: dal 7 al 10 maggio ore 22:30 - dal 13 al 17 maggio ore 19:30


Maurizio Patella - Castiglion Fiorentino (Arezzo)
LORO

Di e con Maurizio Patella
Collaborazione alla drammaturgia: Antonio Paolacci
Luci Davide Rigodanza
Con il sostegno di Kilowatt Festival e Scarlattine Teatro
In collaborazione con Ass, Cult. Teatro Insonne
Menzione speciale “Franco Quadri” Premio Riccione 2013

Nel dicembre del 1978, il metronotte genovese Piero Zanfretta, incontra “esseri enormi, alti circa tre metri”. Il caso Zanfretta è un caso di rapimento alieno o abduction.

Siamo abituati a considerare questi fenomeni come pura fantascienza. Ma il caso Zanfretta si differenzia per le testimonianze, le prove.

Ma appena oltre incombe il grottesco, il ridicolo: ci sono questi alieni goffi, troppo goffi e un demenziale progetto di colonizzazione terrestre, loro e i genovesi in un incontro impossibile. Sullo sfondo l’Italia alla fine degli anni 70.

Orari repliche: dal 7 al 10 maggio ore 19:30 - dal 13 al 17 maggio ore 21:00


Tutti gli spettacoli
al BLAH BLAH
Via Po, 21

Cecilia D'Amico - Roma
VAGA SHOW

Autore: Cecilia D’Amico e Chiara Cucci
Regia: Luca Giacomozzi
Interpreti: Cecilia D’Amico

Il “Vaga show” è uno spettacolo tra cabaret, avanspettacolo e teatro che mette insieme i personaggi interpretati da Cecilia D’Amico ideati in collaborazione con Chiara Cucci: il Boss, psicoterapeuta in carriera, Margherita Sindrome, ragazza affetta da chattofobia compulsiva, Filippo dell’associazione di volontariato “Abbracciamo il mondo” e Ilaria, brava ragazza alle prese con problemi di cuore.

Il “Vaga Show” ha debuttato a Roma nel 2014 e ha vinto il primo premio nella rassegna off “Facce da palco” 2014 a Torino e il premio “Bravograzie 2014”.

Orari repliche: dal 7 al 10 maggio ore 19:30 - dal 13 al 17 maggio ore 21:00


Supershock - Torino
SILENT PORN

Autore: Supershock
Regia: Supershock
Interpreti: Paolo Cipriano
Musiche: Supershock
In collaborazione con Ass. Cult. Musicarteatro

Proiezione di cortometraggi erotici muti degli anni 20 provenienti da Francia e Stati Uniti, accompagnati dal vivo dal rock di Supershock.Il ruolo del sesso nella cultura, un viaggio esplorativo nei costumi e nell'espressione della libertà sessuale all'inizio del '900.La pornografia è l'alfabeto con cui leggere fantasie e tabù di un'epoca.Le immagini sono commentate da una musica rock lisergica composta per il film che sottolinea la delicatezza nascosta nel senso di libertà che scaturisce dal sesso.Produzione cineforum Bolzano e Musicarteatro.

Orari repliche: dal 7 al 10 maggio ore 21:00 - dal 13 al 17 maggio  ore 22:30


Performing Club - Torino
COSMOPOLIS Technostoria della città industriale

Di e con Yuri Ferrero e Damiano Madia
Regia: Damiano Madia
Sonorizzazioni e Visuals: Matteo Tarabbia e Luca Roggero
Tecnico: Luca De Giosa

Un vecchio edificio abbandonato. Un tempo una fabbrica, ma adesso tra i macchinari arrugginiti dei ragazzi stanno ballando musica techno intorno ad una consolle da dj.

Cosmopolis è uno spettacolo, sotto forma di dj set, sulla città di Torino. Accettando la sfida di una comunicazione amplificata abbiamo cercato di dar voce alle storie di tensione della sua contemporaneità miste al passato operaio e alle commoventi voci dell'inevitabile dispersione all'interno delle colonne sonore del quotidiano.

Lo spettacolo ha vinto il premio della Critica per il valore artistico del progetto alla finale di Premio Scenario 2009.

Orari repliche: dal 7 al 10 maggio ore 22:30 - dal 13 al 17 maggio ore 19:30


Tutti gli spettacoli
al MAGAZZINO SUL PO
Murazzi del Po 14 lato sinistro

 

Collectif Corps Citoyen - Tunisi, Tunisia
MOUVMA! NOUS, QUI AVONS ENCORE 25 ANS.

Dramaturgia: Daniel BlangaGubbay
Regia: Anna Serlenga
Interpreti: SaoussenBabba, RabiiBrahim, AymenMejri
Luci: Riccardo Clementi
Foto e video: Francesca Oggiano e Georgia Tsisme
Grafica: GhassenAljane

Mouvma: in dialetto tunisino “movimento”, movimento dei corpi, in strada, che si fa movimento sociale. Nelle prime settimane del 2011, la Tunisia si infiamma di una rivolta che, come un rapido contagio, travalica i confini e si estende fino a toccare tutti i paesi del Nord Africa e oltre. Oggi, tra la polvere resta la dignità per un’azione sentita, anche fosse per un solo istante, come necessaria. Mouvma! vuole essere il racconto di questa necessità. Tre ragazzi di Tunisi portano in scena davanti a noi frammenti di questo nostro tempo, che ci appartiene e ci sfugge.

Orari repliche: dal 7 al 10 maggio ore 19:30 - dal 13 al 17 maggio ore 21:00


Teatrino Controverso - Palermo
LETIZIA FOREVER

Autore e regia: Rosario Palazzolo
Interpreti: Salvatore Nocera
Luci: Toni Troia
Costumi e scene: Luca Mannino

Letizia forever è una donna sgrammaticata, esilarante, dal linguaggio dirompente, intriso di neologismi, solecismi e non sense semiotici. Una donna che racconta la propria esistenza, fatta di soprusi, di rocambolesche peregrinazioni emotive. Ed è anche una musica, quella dei “fabulosi anni ‘80”; una musica che entra in collisione con la storia, o la sollecita, o la sorprende. Ma Letizia forever è soprattutto una distonia della personalità, un accanimento sociale, un rebus irrisolto, e irrisolvibile.

Orari repliche: dal 7 al 10 maggio ore 21:00 - dal 13 al 17 maggio ore 22:30 - 15 maggio ore 19:30


OPS - Torino
LA PESTE. IO REGNO – THE SHOW

Regia: Michele Guaraldo
Con: Luca Busnengo, Michele Guaraldo, Valentina Volpatto, PaolaRaho, Cecilia Bozzolini
Drammaturgia: Michele Guaraldo
Coreografie e assistenza alla regia Cecilia Bozzolini e Paola Raho
Luci: Marco Ferrero

Lo spettacolo è ispirato allo "Stato d’assedio" di Albert Camus. Le parole di Camus sono profetiche: la schiavitù si abbraccia attraverso il sorriso, l’intrattenimento, l’ammiccamento, la volgarità, il sesso e la promessa di tutto ciò.

E allora, aprite gli occhi belli graziose Dame e voi Signori prestate orecchio. La Peste è arrivata in città portandosi dietro le sue cose buone. Vi regalerà uno spettacolo divertente e spumeggiante, con giochi, coreografie, macchiette e passatempi. Vi mostrerà la sua valigia carica di sogni, di magie, di slogan per coinvolgervi e non farvi pensare.

Orari repliche: dal 7 al 10 maggio ore 22:30 - dal 13 al 17 maggio ore 19:30 - 15 maggio ore 18:00


Tutti gli spettacoli
al GARAGE VIAN
Via Castelnuovo 10

 

Gatto Vaccino - Torino
NIÑA

Di Roberta Maraini ed Enrico Seimandi
Con Roberta Maraini
Produzione Gatto Vaccino Teatro

Ideato nell’ambito del progetto D.N.A. - Drammaturgie non allineate per l’Infanzia e l’Adolescenza, promosso da Unoteatro. La versione di questo spettacolo è stata finalista a Premio Scenario Infanzia 2012.

L’adolescenza è uno stato indefinito. I teenager fanno parte di un universo fluido, in divenire. Sono onnivori, distratti, instancabili, fragili, attenti, autonomi, suggestionabili. Appartengono fortemente al presente e simbolicamente sono il futuro. Appaiono eccitati e al contempo stranamente passivi. Niña è tutto questo, è un’ adolescente alla ricerca di un’identità, con il suo bisogno d’amore e la confusione nel nostro mondo smarrito.

Orari repliche: dal 7 al 10 maggio ore 18:00 - dal 13 al 17 maggio ore 18:00


Marina Commedia - Napoli
ANGELO DELLA GRAVITÀ (UN’ERESIA)

Autore: Massimo Sgorbani
Regia: Michele Schiano di Cola
Interpreti: Michele Schiano di Cola
Luci: Gennaro Di Colandrea
Musiche: Michele Maione
Costumi: Lia Anzalone

Angelo della gravità è un testo nato in seguito alla lettura riportata anni fa sui giornali: negli Stati Uniti, un detenuto nel braccio della morte era in attesa che la sua condanna a morte venisse eseguita tramite impiccagione. L’esecuzione, però, era stata sospesa perché il condannato in questione era grasso al punto cheil suo peso avrebbe spezzato la corda del boia. Il fatto di cronaca è rimasto un semplice spunto. Angelo della gravità non è la storia di quell’obeso, ma di un obeso, un uomo con evidenti problemi di disordine alimentare e di immaturità psicologica, un animo infantile intrappolato in un corpo cresciuto a dismisura.La sua unica consolazione è il cibo.

Orari repliche: dal 7 al 10 maggio ore 19:30 - dal 13 al 17 maggio ore 21:00


Crab - Torino
CLOWNLOVESHOW

di e con Antonio Willy Villella
luci di Emanuele Wally Vallinotti
costumi di Roberta Wully Vacchetta
consulenza audio di Giuseppe WollyVetti
fotografia di Eloisa Welly Perone Villella

CLOWNLOVESHOW è l’amore che abbiamo dentro e che non riusciamo a tirar fuori. È l’amore che viviamo o che non viviamo. L’amore che ci sarebbe piaciuto vivere, quello che vivremo domani. È l’amore travestito, mascherato, sciolto in un bicchiere d’acqua. È un camaleonte che prende forma e colore a seconda di chi incontriamo, di dove andiamo, di quando siamo. È per tutti quelli che si mettono in ascolto dell’amore o che almeno una volta nella vita lo hanno fatto. È un clown alle prese con l’amore.

Orari repliche: dal 7 al 10 maggio ore 22:30 - dal 13 al 17 maggio ore 19:30


Offrome - Genova/Roma
SHYLOCK

Autore: Gareth Armstrong
Regia: Mauro Parrinello
Interpreti: Mauro Parrinello
Costumi: Chiara Piccardo
Traduzione e adattamento: Francesca Montanino
Una Produzione OFFROME e COMPAGNIA DEI DEMONI

Shylock, spettacolo acclamato al festival di Edimburgo e poi replicato in tutto il mondo offre allo spettatore l'opportunità di una visione insolita del Mercante di Venezia di Shakespeare: un punto di vista originale, obliquo, che colloca il racconto 'fuori', 'dietro', 'di lato' a ciò che avviene in scena, moltiplicandone le possibilità di interpretazione. Tra situazioni esilaranti, travestimenti, incursioni e rimandi, Shylock è un Mercante di Venezia come non l'avete mai visto.

Orari repliche: dal 7 al 10 maggio  ore 21:00 - dal 13 al 17 ore 22:30


Tutti gli spettacoli
al SAMO
Corso Tortona, 52

 

Newbies (Associazione Tedacà/TedacàLab) - Torino
PILLUK & MARCEL

Autore: Sara Brigatti
Regia: Sara Brigatti
Interpreti: AsizElYoussoufi, Laura Orio
Luci: Sara Brigatti
Video: Marta Gambertoglio
Musiche: Corrado Magnino
Col supporto delle Associazioni: Tedacà, MonkeysEvolution e Piccola Compagnia del Giglio

Questa è la storia di Pilluk, il piccolo artista che è in ognuno di noi, e del suo amico Marcel, un orsacchiotto di pezza e pelliccia.Una notte, il sogno che cambierà la loro vita per sempre: un viaggio attraverso il mondo dell’arte contemporanea, in un turbinio di immagini che li fagociterà, li inghiottirà e li digerirà, fino al mattino dopo! Niente sarà più come prima...

Orario repliche: dal 7 al 10 maggio ore 18:00 - dal 13 al 17 maggio ore 18:00


Progetto u.r.t. – Ovada (AL)
IL BACIO DELLA VEDOVA

 

Autore: IsraelHorovitz
Traduttore. Mariella Minozzi
Adattamento: Andrea Quacquarelli
Regia: Jurij Ferrini
Con: Jurij Ferrini, Francesco Gargiulo, Rebecca Rossetti.
Assistente alla regia: Lia Tomatis
Tecnico di regia: Anna Montalenti
Produzione esecutiva: Wilma Sciutto
Promozione e distribuzione: Valentina Pollani e Cristina Gambellin
Mr. IsraelHorovitz é rappresentato dalla Agence MCR, Paris.
Per l’italia i diritti di "The Widow’sblinddate"sono tutelati dall’Agenzia Danesi Tolnay, Roma.

The widow’sblind date un ”thriller teatrale” che incolla letteralmente gli spettatori fino alle battute finali. Questa storia e la sua scrittura appartengono ad un genere teatrale davvero poco frequentato dagli autori contemporanei che scrivono per la scena europea.Arci e George lavorano in un deposito di raccolta carta, in una squallida provincia americana del Massachussetts. A fine giornata Arci ha un appuntamento con un ex compagna di scuola che ha incrociato in città per caso poche ore prima. Sarà un incontro che cambierà per sempre le loro vite…

Orario repliche: dal 7 al 10 maggio ore 21:00 - dal 13 al 17 maggio ore 22:30


Marco De Meo, Elektromove | Visual and Performing Art - Milano

 

VERSUS - IL POTERE

Autori: Marco De Meo e Cecilia Vecchio
Regia: Marco De Meo e Cecilia Vecchio
Interpreti: Marco De Meo e Cecilia Vecchio
Prodotto da SMartIT- società mutualistica per artisti

Versus – Il Potere, è un seme di riflessione sulla natura dei rapporti di potere e su come questi nascondano più che un reale desiderio di prevaricazione, la necessità dell'uomo, acuita fino all'ossessione dalla modernità, di ricevere continua rassicurazione sul proprio diritto ad esistere. La scena diviene luogo paradigmatico in cui sperimentare il cosiddetto horror vacui: i due performer, esiliati in una rappresentazione senza contenuto, costretti a percepire loro stessi e null'altro, si abbandonano al gioco del potere e ne diventano schiavi.

Orari repliche: dal 7 al 10 maggio ore 19:30 - 13/15/16 maggio  ore 21:00


Emanuela Guaiana - Roma
ROTTAMI

Autore: Emanuela Guaiana
Regia: Filippo Dini
Interpreti: Emanuela Guaiana
Luci: Pietro Sperduti
Costumi: MariaTeresa Padula
In collaborazione con Ass. Cult. Teatroblue

“Rottami” sono tutte le anime che inconsapevolmente si aggirano ai margini: un cane, un ragazzino, una donna morente, un lavapiatti straniero, una prostituta. Tutti lottano con ironia per il loro diritto all’esistenza.nLo spettacolo segue una strada che è quella della vita che va verso la morte come un unico flusso che partendo dal fango si innalza fino all’ultimo scatto, fino all’impulso finale, quello del trapasso.E alla fine ci si trova con sorpresa e nuovi occhi nell’altro mondo, nel silenzio, dove la confusione e la violenza finiscono, per lasciare spazio allo sguardo tenero e puro di un’umanità migliore, finalmente liberata dalla paura, dalla rabbia, pacificata e silenziosa.

Orari repliche: dal 7 al 10 maggio ore 22:30 - dal 13 al 17 maggio ore 19:30


Tutti gli spettacoli
al CUBO OFFICINE CORSARE
Via Pallavicino, 35

 

Narramondo - Genova
DIECI

Autore: Andrej Longo
Regia: Elena Dragonetti – Raffaella Tagliabue
Interpreti: Elena Dragonetti
Luci: SndreaTorazza
Costumi: Francesca Marsella
Scene: Lorenza Gioberti
Movimenti di scena: Valeria Chiara Puppo
Contributi video: Laboratorio Probabile Bellamy

Dieci personaggi, dieci vite diverse che disegnano l’universo denso e variegato che è Napoli. Ogni storia è legata ad uno dei dieci comandamenti in una rilettura di vicende umane sotto lo sguardo di un Dio assente.Una sola attrice a raccontare le costrizioni, le fatiche e il desiderio di cambiamento di chi vive in una società con regole spietate. Dai racconti viene però fuori una dolcezza, una tenerezza, una poesia che sembra non possano appartenere a uomini, donne e bambini così arrabbiati con la vita.

Orari repliche: dal 7 al 10 maggio ore 19:30 - dal 13 al 17 maggio ore 21:00


Compagnia Informale - Napoli
IL RE RIDE. Una favola dark

Autore: Luisa Guarro
Regia: Luisa Guarro
Interpreti: Francesco Campanile, Luca Di Tommaso, Luca Gallone
Luci: Pasquale Summonte
Costumi: Federica Del Gaudio

IL RE RIDE è una riflessione sul potere in forma di clownerie. Ispirato alla leggenda campana dell’UCCELLO GRIFONE, di questa stravolge presupposti e finale in una rilettura che si fonda sulla filosofia esistenzialista di M. Heidegger: La storia è quella di un fratricidio per il potere e mentre nella versione originale il misfatto, scoperto grazie ad un prodigioso flauto che canta la Verità, viene punito e la giustizia si compie, nella versione da noi proposta il fratello omicida, ormai re e giudice supremo, si auto processa e con una verità relativa si assolve. In assenza di una Verità assoluta la giustizia non si compie ma per il suonatore di flauto si apre lo spazio della libertà, libertà di fare una scelta ontologica nuova ad origine di una nuova storia dell’umanità.

Orari repliche: 7, 8, 9 maggio ore 21:00 - dal 13 al 17 maggio ore 22:30


Il Cerchio di Gesso - Torino
LE COSE

Regia: Girolamo Lucania
Con: Elisa Ariano, Vincenzo Di Federico
Allestimento: Lucia Giorgio
Direzione Tecnica: Luca Carbone

Immaginiamo di trovarci di fronte a una vetrina di una qualunque città del mondo. Piena di cose, di sogni. Immaginiamo tante vetrine intorno a noi. Da quale parte sta il compratore? Da quale parte l’oggetto da possedere?Silvie e Jerome sono una coppia, giovane. Abitano a Parigi alla fine degli anni ’60, in un monolocale. Sognano una vita insieme. Sognano la ricchezza, la comodità; sognano di essere liberi. Felicità è il nome che danno a questo sogno. Ma la lama inesorabile del tempo scenderà a mostrare loro la realtà. Dovranno, per la prima volta, scegliere.

Orari repliche: dal 7 al 10 maggio ore 22:30 - dal 13 al 17 maggio ore 19:30

Per la Vostra Pubblicità su Parallelo45 Tel.011.20.74.031
Ristoranti e Pizzerie
Cucina piemontese, mediterranea, cinese, messicana, giapponese, indiana?
Pizza al mattone, al padellino, farinata, focaccia di Recco?

Per trovare, a Torino e provincia, il ristorante o la pizzeria più adatti al vostro palato le Guide di Parallelo45 vi sarà d'aiuto.

I Musei
Dai piu' famosi, vere star a livello mondiale, come l'Egizio, il Museo Nazionale del Cinema, la Reggia di Venaria Reale, o il Museo dell'Automobile ai piu' curiosi e meno noti che sono delle piacevolissime scoperte.
La sezione Musei a Torino e in Piemonte vi consente di scoprire anche le nuove proposte del vasto settore museale piemontese.
Tour e Visite
Alla scoperta dei tesori culturali e artistici di Torino e del Piemonte, sia tramite eventi e tour a data fissa che con i Consigli per una Gita nel variegato territorio piemontese proposti direttamente dalla redazione di Parallelo45.
La sezione Tour e Visite a Torino e in Piemonte viene arricchita con proposte sempre nuove ed e' in costante aggiornamento.
Quick & Go
Torino e provincia per chi ha fretta
Le istituzioni
I trasporti
L'informazione locale
Meteo & ambiente
Dal 1959 Giovando Gioielli lavora a Torino con i grandi nomi dell'orologeria, della gioielleria e dell'argenteria. Adesso grazie al sito e-commerce i suoi preziosi articoli vendono spediti in tutta l'Italia. Continua qui >>
Fissore Ceramiche, grande azienda di Moncalieri (TO) che commercializza pavimenti e rivestimenti ceramici, sanitari e arredo bagno, ha ricevuto il premio di Confindustria Ceramica come miglior distributore 2013 Italia. Il riconoscimento anche grazie alla sua storia e al suo modo di operare con la clientela. Continua qui >>
Questa settimana


Tutti gli appuntamenti
Prenota Hotel a cura di Booking.com
Il servizio che Parallelo45 ha scelto per la prenotazione dei vostri hotel, a Torino e nel mondo, é gestito da Booking.com, una delle societá leader in Europa nel settore delle prenotazioni alberghiere via internet.

Destinazione

Dal
Al



© 2019 SI COMPANY - P.Iva 10583980015 | Per la tua pubblicitá e Informazioni Tel. 011.20.74.031 Cookie Policy